News

| Brescia

Severino Citroni entra in Future Age

Importante ingresso in casa Future Age, organizzazione manageriale specializzata in Change Management digitale. Severino Citroni completa la squadra dei Digital Mentor al fianco delle aziende italiane nello sviluppo e nella trasformazione digitale.

Con una consolidata esperienza nel settore dell’IT maturato in diverse aziende informatiche come programmatore gestionale, nel 2000 inizia a collaborare con Zerouno Informatica di Brescia coprendo la funzione di ERP Manager. Fino al 2018 segue come Project Manager vari progetti di implementazione e cambio ERP all’interno di molteplici piccole e medie imprese spaziando in diversi settori, quali tessile, alimentare, manufatturiero ed automotive. Specialista in area finanza e controllo ha seguito vari progetti per il calcolo della redditività di prodotto e di commessa.
Nel 2018 decide di intraprendere un nuovo percorso presso Regesta spa di Brescia, partner di SAP, specializzandosi nei processi di archiviazione documentale e fatturazione elettronica con la mansione di referente normativo.

Dal 2019 implementa come responsabile di prodotto anche progetti VIM di SAP (Vendor Invoice Managment) per grandi gruppi di carattere internazionale quali Fratelli Beretta, Cavagna, Feralpi, Argenta, OriMartin, Flos, Almag, RaffMetal.

“L’arrivo di Severino Citroni in Future Age si inserisce perfettamente nel nostro programma di supporto alle aziende verso l’evoluzione in ottica digitale” commenta Paolo Borghetti, fondatore di Future Age. “Il Digital Mentor è una nuova figura professionale, che abbina alle competenze informatiche anche elevate competenze umaniste come il coaching e l’intelligenza emotiva; cambiare un software è un grande cambiamento e come tutti i cambiamenti per essere evolutivi devono partire dall’engagement delle persone.”

“Ma una notizia un po' originale non ha bisogno di alcun giornale, come una freccia dall'arco scocca vola veloce di bocca in bocca”

Fabrizio De Andrè

(Bocca di Rosa, 1967)